banner
31.12.2017
150€.

31.12.2017

Capodanno @ Jazz Cafè

Cena e intrattenimento a 360 gradi per un party esclusivo

Nome di tendenza nel panorama delle nightlife meneghina, il Jazz Cafè è stato tra i primi a proporre le cosiddette “dinner show”. A tutti gli effetti, infatti, il locale è innanzitutto un ristorante, ma dopo una certa ora coinvolge i suoi ospiti in un grande party grazie a concerti, animazione e spettacoli di ogni tipo. Giuseppe Grasso, proprietario di uno dei maggiori punti di riferimento e status symbol dei milanesi, non avrebbe potuto non proporre un intrattenimento completo per una serata tanto attesa come quella di Capodanno: accanto a un ricco cartellone di iniziative, come performance canore, esibizioni di ballo e un lungo dj set, un menù dedicato alla cucina mediterranea, arricchito da piatti giapponesi e eccellenze iberiche come il celebre Patanegra. Prezzo comprensivo di una bottiglia di vino ogni tre persone e una di Champagne Mumm Privilège ogni quattro per il brindisi di mezzanotte: 150 €.
 
Menù cenone di Capodanno:

Ostrica fine de Claire, tartare di gambero rosso, gelatina di yuzu e caviale Oscietra. 
Maki di capodanno: Salmone e avocado con carpaccio di gambero rosso e branzino. Salmone e avocado con carpaccio di tonno e salmone, salsa guacamole.
-----
Antipasti 
Taglierino Spagnolo: Patanegra bellota, chorizo, lomo iberico con tortilla de patatas spagnola e salsa bravas.
Terrina di foie gras con gelatina di passito, tartufo nero e pain brioche. 
Cappesante arrostite su parmentier e funghi di bosco. 
Piccola tartare di salmone, yuzu, ventaglio di avocado, spicy sauce, perlage di tartufo nero. 
Cuore di Carciofo, tartare di filetto, topinambur, bitto e bottarga di tonno. 
-----
Primi 
Risotto Carnaroli signature del jazz al tartufo nero di norcia, riduzione di porto, demi-glace e foie gras.
Paccheri alla norma di pesce, ripieni di melanzane arrostite, con sughetto allo scoglio di astice mediterraneo, crostacei e frutti di mare. 
-----
Secondo
Filetto di Fassona Piemontese, salsa al miele e spezie, purea di zucca arrostita, marmellata di ribes rosso con casseruola di castagne, tuberi e frutta di stagione. 
-----
Dessert 
Rouge Infiniment Vanille, cremoso alle bacche di vaniglia di Tahiti, Madagascar e Messico, biscuit savoiardo, cuore di caramello colante, petit chou croccante con chantilly al mascarpone. 
-----
Cotechino e lenticchie

News correlate

Over Saturday @ Jazz Cafè EVENTO

23.06.2018

Over Saturday @ Jazz Cafè

Sabato 23 giugno RnB, hip-hop e reggaeton

Dopo il grande successo ottenuto nel trevigiano, approda a Milano il format "Over Saturday" dedicato alla musica RnB, hip-hop e reggaeton. Ad ospitarlo, sabato 23 giugno, sarà il Jazz Cafè, storico ...

Mexican Party @ Jazz Cafè EVENTO

28.06.2018

Mexican Party @ Jazz Cafè

Giovedì 28 giugno tra musica, trucchi e deejay set

Vado al massimo, vado in Messico. Prendendo spunto dalla celebre canzone di Vasco del 1982, si può presentare in maniera adeguata la serata organizzata per giovedì 28 giugno dal Jazz Cafè. Il risto...

Back to Brazil @ Jazz Cafè EVENTO

27.06.2018

Back to Brazil @ Jazz Cafè

Animazione caliente e musica dal vivo

Anche a Milano non mancano gli appuntamenti dedicati al Paese verdeoro, da sempre simbolo di allegria e spensieratezza. Tra quelli più apprezzati in città, in particolar modo dalla comunità brasili...

Brunch @ Jazz Cafè EVENTO

24.06.2018

Brunch @ Jazz Cafè

Glamour e internazionale con proposta food a stelle e strisce

Il brunch domenicale del Jazz Cafè rispecchia il carattere e l'anima dello storico locale: glamour ed internazionale, con una predilezione per gli States. Il locale, situato a due passi dall'Arco del...

Intervista all'imprenditore Giuseppe Grasso INTERVISTA

25.11.2015 - JAZZ CAFE' | Articolo a cura di Alessia Manoli

Intervista all'imprenditore Giuseppe Grasso

Fondamentale è coordinarsi e controllare tutta la filiera

Proprietario, insieme alle sue sorelle e alla moglie Farida, del Jazz Cafè di Corso Sempione, punto di riferimento e status symbol per tutti i milanesi. Il nome di Grasso è ormai associato anche ad ...

banner
CALENDARIO
INTERVISTA

Fondamentale è coordinarsi e controllare tutta la filiera

25.11.2015 Articolo a cura di Alessia Manoli

Intervista all'imprenditore Giuseppe Grasso

Intervista all'imprenditore Giuseppe Grasso

Proprietario, insieme alle sue sorelle e alla moglie Farida, del Jazz Cafè di Corso Sempione, punto di riferimento e status symbol per tutti i milanesi. Il nome di Grasso è ormai associato anche ad una catena, presente in città da due anni, che propone i suoi deliziosi uramaki, nelle declinazioni nippo brasiliane che li caratterizzano, e che li distinguono, come maggior pregio, dagli innumerevoli sushi restaurants da cui Milano è stata invasa negli ultimi tempi. Di cosa stiamo parlando? Di B...

TAMTAMMILANO®. All rights reserved. Made with love by fleka.

Login