banner

Articolo a cura di Alessia Manoli

Intervista all'imprenditore Pino Scalise

Il consumatore è diventato più smart, bisogna lavorare per soddisfarne le richieste

Milano, 25 Novembre 2015

Personalità legata al vasto panorama della nightlife meneghina da ormai 25 anni, ne è un’importante costola, dato che la sua attività imprenditoriale interessa locali del calibro del Gattopardo, del ristorante Chatulle, del Kineo Cafè e del Pitbull Cafè. Scommetterei che ora siete tornati indietro con la memoria, per cercare di ricordarvi la prima volta che avete varcato la soglia del Gattopardo e siete rimasti accecati dalla sfolgorante brillantezza dei pendenti di cristallo dell’enorme lampadario che ne è diventato un po’ il simbolo. E magari dopo aver cenato nel vicinissimo Chatulle.

Si è discusso a proposito di imprenditorialità nel settore nightlife.

Da quanto tempo è nel settore? Perché ha scelto di fare l’imprenditore in questo settore?

Sono nel settore da ormai 25 anni, ma non l’ho propriamente scelto. È successo un po’ per caso, inizialmente lavoravo nel settore immobiliare e affittavo anche locali, per cui ci sono arrivato tramite questa via, ero giovane e pieno di passione e ho deciso di lanciarmi in un nuovo esperimento, un nuovo progetto. E tutto è successo e arrivato per gradi.

Quanto è importante e come si crea un team vincente? Quanto il suo stile e la sua personalità si riflettono nell’azienda stessa?

La creazione del team vincente è ovviamente fondamentale. Così come la leadership, senza la quale il team vincente non avrebbe nemmeno modo di esistere. Inoltre le mie caratteristiche, la mia personalità, e in generale tutte le sfumature di un titolare si riflettono inevitabilmente sul modo di fare imprenditoria. Perché è il titolare che detta le linee guida da cui dipende tutto lo sviluppo aziendale, ad ogni livello e in ogni ambito: si deve poter riconoscere la firma. Per cui la leadership diventa soprattutto carismatica.

Ristoranti e locali si sono trasformati in vere e proprie aziende: quanto è importante la gestione economico finanziaria per l’attività rispetto a quando ha iniziato, e agli anni di un passato recente?

La gestione è cambiata soprattutto perché in passato le attività erano principalmente a conduzione e gestione familiare, adesso invece le imprese si basano e riescono a sopravvivere se alle fondamenta si costruisce una solida e precisa struttura. Ed è cambiato proprio perché oggi il cliente è più esigente, più smart, è diventato un consumatore più consapevole, più strutturato, più informato, e di conseguenza la sua richiesta si è alzata di livello, e noi dobbiamo fare altrettanto. Cosa succede, che c’è molta più concorrenza, e bisogna continuamente migliorarsi, accrescere la propria professionalità estendendola il più possibile. L’ovvia conseguenza, è che a questo meccanismo sopravvivono solo le eccellenze, le imprese migliori, i locali migliori, i ristoranti migliori.

Marketing, promozione e social network: quanto pesano sul successo, indipendentemente dalla proposta food and beverage?

I social network sono una novità, ma li considero solo una strategia comunicativa. Il contatto vero col cliente, la sua più importante fidelizzazione, avvengono ancora nel punto vendita. Il tema della riscoperta delle tradizioni e dell’autenticità, a cui si è tanto sensibili ultimamente, si può applicare anche in questo contesto, nella realtà che ci compete. È solo il modo, ad essere cambiato.

Cosa suggerisce a chi vuole intraprendere quest’attività?

Di cambiare strada! È un’attività veramente difficile, molto specialistica e molto costosa. Ci sono dei costi fissi che non variano certo al cambiare del fatturato. Inoltre, si ipotizza, a torto, che si stia rivivendo una sorta di rinascimento, soprattutto su Milano, ma è tutto ancora da confermare, non si hanno dati certi. L’offerta va sempre soddisfatta, comunque, indipendentemente da tutto, ma bisogna lavorare tantissimo per mantenere gli standard che si sono garantiti e che si desidera garantire. Una startup in questo settore, durante il suo primo anno di attività, è difficile da mantenere anche se i titolari sono facoltosi e si parte da un capitale importante. Per cui io ci penserei due volte. 

News Correlate

Attenti a quei due @ Gattopardo EVENTO

23.11.2017 | Articolo a cura di Alessia Manoli

Attenti a quei due @ Gattopardo

Ogni giovedì sera a partire da orario aperitivo

La programmazione settimanale del Gattopardo Cafè si è arricchita da qualche mese di un nuovo appuntamento. La serata va in scena ogni giovedì e si chiama "Attenti a quei due". Dopo il consueto ape...

Il Gattopardo, 17esimo atto NEWS

29.08.2017 - Il Gattopardo Cafè | Articolo a cura di Alessia Manoli

Il Gattopardo, 17esimo atto

Inizia la stagione per uno dei locali simbolo della notte milanese

 Il Gattopardo Cafè ha aperto nel 2001 e ancora oggi, all’avvio della sua diciassettesima stagione, è uno dei club più in voga della città. Icona della notte meneghina, è diventato un loca...

Il Gruppo Gattopardo pronto per gli appuntamenti natalizi NEWS

30.11.2016 - Il Gattopardo Cafè | Articolo a cura di am

Il Gruppo Gattopardo pronto per gli appuntamenti natalizi

Con il ristorante Chatulle e il Gattopardo Cafè via Piero della Francesca si anima di feste natalizie

Da quindici anni il Gruppo Gattopardo è un punto di riferimento nel panorama notturno meneghino, fin da quando il Gattopardo Cafè prese vita nell’ormai celebre ex chiesa di via Piero della Frances...

HAUNTED CHURCH @ GATTOPARDO CAFÉ NEWS

26.10.2016 - Il Gattopardo Cafè | Articolo a cura di am

HAUNTED CHURCH @ GATTOPARDO CAFÉ

Halloween si festeggia dal 26 al 2 novembre

Non una serata ma tutta la settimana: il Gattopardo Cafè quest’anno dedica ad Halloween le serate dal 26 ottobre al 2 novembre. “Haunted Church” sarà il nome della rassegna in cui l’ex chies...

Il Gattopardo Cafè si prepara ad un autunno da protagonista NEWS

21.09.2016 - Il Gattopardo Cafè | Articolo a cura di Alessia Manoli

Il Gattopardo Cafè si prepara ad un autunno da protagonista

NOVITA’ E CONFERME PER LA DISCOTECA DI ZONA CORSO SEMPIONE

Il Gattopardo Cafè è pronto a vivere la sua sedicesima stagione. Dopo il tutto esaurito registrato durante la serata inaugurale dedicata al GP di Monza, il disco club di via Piero della Francesca 47...

Le sedici stagioni del Gattopardo Cafè NEWS

30.08.2016 - Il Gattopardo Cafè | Articolo a cura di Alessia Manoli

Le sedici stagioni del Gattopardo Cafè

Nato nel 2001, venerdì ospita il party inaugurale dedicato al GP di Monza

In voga fin dalla sua apertura, avvenuta nel 2001, il Gattopardo Cafè è ancora, dopo quindici anni, uno dei locali simbolo della notte meneghina, dove una certa movida si riunisce anche per via dell...

La notte in Piero della Francesca si vive tra Gattopardo e Chatulle NEWS

20.04.2016 - Il Gattopardo Cafè | Articolo a cura di mb

La notte in Piero della Francesca si vive tra Gattopardo e Chatulle

La zona pulsante della città

Via Piero della Francesca è ad oggi uno dei cuori pulsanti della notte meneghina, con oltre trenta insegne racchiuse in poco meno di un chilometro. Negli ultimi quindici anni ha vissuto un boom, graz...

Gattopardo: il weekend della Milano by night NEWS

08.04.2016 - Il Gattopardo Cafè | Articolo a cura di ma

Gattopardo: il weekend della Milano by night

Eventi, musica e dj-set nella chiesa sconsacrata di via Piero della Francesca

Milano, 8 aprile 2016. Location storica della nightlife, il Gattopardo di via Piero della Francesca è stato scelto dalle nostre inviate per portare in tour il Casinò di Lugano. L’ambiente si prest...

Giovedì sera a Milano: la tendenza è l’after office NEWS

26.01.2016 - Il Gattopardo Cafè | Articolo a cura di Redazione

Giovedì sera a Milano: la tendenza è l’after office

Evoluzioni e trend della movida meneghina

Milano, 26 gennaio 2016. Uscire il giovedì sera ha sempre un sapore particolare e diverso rispetto al weekend: meno gente, più esclusività e, se da un lato rappresenta una delle serate più gettona...

Anima Band: il giovedì pop e dance del Gattopardo NEWS

21.01.2016 - Il Gattopardo Cafè | Articolo a cura di Chiara Ferretti

Anima Band: il giovedì pop e dance del Gattopardo

Musica live e discoteca nella chiesa sconsacrata di via Piero della Francesca

Milano, 21 gennaio 2016Giovedì sera la suggestiva location del Gattopardo ha ospitato un “aperitivo in musica”: l'allestimento del ricco aperitivo è stato accompagnato dall'esibizione dal vivo d...

More
CALENDARIO
INTERVISTA

Il consumatore è diventato più smart, bisogna lavorare per soddisfarne le richieste

25.11.2015 Articolo a cura di Alessia Manoli

Intervista all'imprenditore Pino Scalise

Intervista all'imprenditore Pino Scalise

Milano, 25 Novembre 2015Personalità legata al vasto panorama della nightlife meneghina da ormai 25 anni, ne è un’importante costola, dato che la sua attività imprenditoriale interessa locali del calibro del Gattopardo, del ristorante Chatulle, del Kineo Cafè e del Pitbull Cafè. Scommetterei che ora siete tornati indietro con la memoria, per cercare di ricordarvi la prima volta che avete varcato la soglia del Gattopardo e siete rimasti accecati dalla sfolgorante brillantezza dei pendenti d...

TAMTAMMILANO®. All rights reserved. Made with love by fleka.

Login